Riso al Cocco Indiano con gli anacardi (stile Kerala)

Il riso con cocco e anacardi è un piatto molto ricco, nutriente e profumato.

La cucina indiana ha un suo fascino, i suoi profumi e la semplicità di molte preparazioni mi ha sempre colpito.

Il Kerala è una regione del sud dell’India che si affaccia sul Mar Arabico caratterizzato da spiagge bellissime e ricche di palme e dai tantissimi canali interni che sono quasi tutti navigabili.

Personalmente amo le spezie tipiche della cucina Indiana, specialmente quelle che fanno bene come la curcuma, nota per le sue eccezionali qualità antiossidanti e per aiutare a migliorare il funzionamento di intestino e stomaco.

Provate questo riso con cocco all’indiana e servitelo come piatto unico, il vostro stomaco vi sarà grato e se poi amate i piatti indiani voglio proporvi la mia versione del Pollo Tikka Masala, eccezionale!

Ingredienti per il Riso al Cocco Indiano:

250 g riso basmati o jasmine
100 g cipolla affettata
2 spicchi di aglio
250 g cocco in polvere o latte di cocco
50 g di Ghee (ghi – burro chiarificato)
100 g anacardi puliti
50 g uva passa
curcuma
curry
zenzero in polvere
cannella
chiodi di garofano
cardamomo.

Riso al cocco indiano

Come si prepara il Riso al Cocco Indiano?

Diluire il latte di cocco con altrettanta acqua e mettere da parte. 

Mettere il riso in acqua fredda affinché si idrati. 

Mettere a mollo l’uvetta in poca acqua. 

In una casseruola scaldare il Ghee e scottarvi la cannella, il chiodo di garofano e il cardamomo giusto il tempo di fargli prendere calore. 

Aggiungervi metà della cipolla affettata lasciando che il calore la faccia ammorbidire.

Aggiungere il curry, l’aglio schiacciato e tritato e lo zenzero. 

Lasciare soffriggere ancora qualche minuto quindi aggiungere il riso scolato. 

Friggere a fuoco vivo il riso per tre o quattro minuti quindi coprirlo con il latte di cocco e dopo aver abbassato il fuoco coprire e lasciare cuocere per altri cinque minuti. 

A parte saltare in padella con poco Ghee l’uvetta strizzata e gli anacardi oltre che il resto della cipolla. 

Lasciare che il tutto prenda colore quindi condire con la curcuma e regolare se occorre di sale.

 

 

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su
Close
Scegli tra i Tags
Scegli per Autore
Non perdiamoci di vista...

Le mie migliori ricette nella tua casella di posta!

SEGUI I MIEI CORSI ONLINE!
GRATIS

Tutti i miei corsi di cucina online sono pieni di informazioni preziose e hanno caratteristiche che sono certo apprezzerai!