Home pizza e focaccia Pizza soffice con peperoni e tonno

Pizza soffice con peperoni e tonno

di Sergio Maria Teutonico
Pizza soffice con peperoni e tonno

Pizza soffice con peperoni e tonno

di Sergio Maria Teutonico

Una pizza soffice, dal bordo croccante, farcita di delizioso tonno, profumatissimi peperoni rossi e filante mozzarella che accompagnata dal basilico rende la vostra vita perfetta (almeno finché non finisce la pizza).
L’impasto per la pizza, ve lo ripeto spesso, regala molte soddisfazioni. Io considero impastare un antistress. Provateci anche voi.
Per questa ricetta della pizza ho scelto di scottare i peperoni sui fornelli a diretto contatto con il fuoco, girandoli spesso. Li ho poi inseriti in un sacchetto a chiusura ermetica per 5 minuti per poi tirarli fuori, privarli della pelle e dei semi e tagliarli a fette. In questo modo otterrete dei peperoni più digeribili e morbidi ma, se vi piace, potete semplicemente tagliarli a crudo e saltarli in padella con olio e aglio per qualche minuto così da avere dei peperoni più croccanti sulla vostra pizza in teglia.

Ingredienti:

Per la pizza
1500 g farina 00
1 l acqua
10 g di lievito di birra compresso
30g di olio extravergine d’oliva
30g di sale farina da spolvero

Per il condimento
Salsa di pomodoro
1 o 2 peperoni scottati sul fuoco, spellati e tagliati a fette
200 g di tonno sott’olio
250 g di mozzarella
qualche foglia di basilico
olio q.b.

Pizza soffice con peperoni e tonno

Sciogliete il lievito nell’acqua quindi aggiungetelo a 1kg di farina 00.
Lavorate gli ingredienti con energia fino a ottenere un impasto molto morbido ma liscio.
Ora aggiungete il sale ai rimanenti 500 g di farina 00 e quindi incorporateli al primo composto e procedete a impastare con energia.
Infine incorporate l’olio all’impasto lavorandolo fino a completo assorbimento.

Otterrete una pasta appiccicosa che lascerete riposare sul piano di lavoro per una ventina di minuti.
Aiutandovi con della farina da spolvero e una spatola ripiegate l’impasto su se stesso dandogli una forma regolare e consistenza.
Lasciate riposare 15 minuti e ripetete questa operazione un paio di volte.

Suddividete la pasta nelle teglie quindi lasciatela lievitare.
Allargatela con i polpastrelli su tutta la teglia, lasciatela riposare 10 minuti.
Sulla superficie stendete un poco di salsa di pomodoro, aggiungete la mozzarella, i peperoni a fettine e ovviamente anche il tonno sgocciolato.
Infornate a 220° per 20 minuti circa e servite infine con foglie di basilico fresco e un filo di olio extravergine di oliva a crudo.




ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE



Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: