Canestrelli

Ricetta dei Canestrelli

di Sergio Maria Teutonico

I biscotti sono tutti buoni ma alcuni sono buonissimi, io personalmente amo i Canestrelli.

Sono Biscotti speciali nella forma e nella forma e nella consistenza, uno tira l’altro e quando li preparo finisce sempre allo stesso modo: li mangio tutti io.

Una delle particolarità dei Canestrelli è che sono preparati utilizzando tuorli d’uovo sodo e proprio questo accorgimento regala la loro eccellente fragranza.

Ora non vi resta che provare a farli.

Ingredienti:
300 g di burro
125 g di zucchero a velo
250 g di farina
250 g di fecola o maizena
3 tuorli d’uovo sodi
2 g di sale
1 pizzico di vaniglia

Biscotti Canestrelli con zucchero a velo

Come fare?

in una ciotola capiente lavorate il burro con la farina e l’amido che avete scelto.

Cercate di lavorare l’impasto con un cucchiaio evitando di toccarlo con le mani.

Appena le farine sono mescolate al burro aggiungete le uova, il sale e lo zucchero a velo.

Lavorate l’impasto con energia.

Una volta pronto ricavatene un panetto che coprirete con carta da cucina e che terrete in frigorifero per un paio d’ore ad indurire.

Stendete l’impasto con un mattarello aiutandovi con zucchero a velo e carta da forno per non farlo attaccare

Sistematelo negli stampi da canestrello e fate cuocere in forno già caldo a 170°C per 15/18 minuti.

Una volta che i biscotti saranno cotti cospargeteli di zucchero a velo prima di servirli.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

schiuma della birra

Schiuma? Si, grazie!