Zuppa di crostacei e molluschi

Zuppa di crostacei e molluschi

di Sergio Maria Teutonico

Una buona zuppa di crostacei e molluschi è capace di tenerti in tavola per ore, specialmente se servita con un buon pane.
Ne esistono mille versioni diverse, la zuppa infatti nasceva dall’esigenza dei pescatori di utilizzare i pesci invenduti e quindi ogni giorno poteva variare in molti modi. In ogni regione bagnata dal mare c’è una ricetta della zuppa di crostacei e molluschi diversa dalle altre regioni.
Questa zuppa di mare è da considerarsi un piatto unico se servita con crostoni di pane tostato oppure con uno spaghetto che si sposa alla perfezione con il sugo che otterrete.
Fatene in quantità, sia di zuppa di mare che di crostoni o spaghetti.

Se amate questa tipologia di preparazioni, ecco per voi la ricetta del polpo alla Luciana

Ingredienti

Dal mare:

  • mazzancolle
  • scampi
  • canocchie
  • vongole veraci
  • seppioline
  • calamari
  • moscardini

Dalla terra:

  • pomodorini maturi
  • concentrato di pomodoro
  • aglio
  • sedano
  • prezzemolo
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

 

  • sale
zuppa di molluschi e crostacei

Dopo aver pulito il pesce, preparate un trito di aglio e sedano e fatelo dolcemente colorire in un tegame ampio con olio extravergine di oliva.

A queste verdure unite i pomodori a pezzi e il concentrato di pomodoro sciolto in un bicchiere di acqua calda (o di fumetto di pesce).

Dopo pochi minuti di cottura a fuoco vivace, aggiungete calamari, seppie e moscardini.

Lasciate cuocere a fuoco dolcissimo e con il coperchio per almeno 30 minuti.
Quando i molluschi saranno cotti potrete aggiungere scampi, mazzancolle e canocchie.

Fate cuocere per 10 minuti.

Aggiungete le vongole che avrete spurgato e pulito in precedenza e fate cuocere tutto fino alla loro apertura (potete aprire a parte le vongole se temete che possa esserci della sabbia).

Spegnete il fuoco, regolate di sale e aggiungete un pizzico di pepe nero macinato al momento e una presa di prezzemolo tritato al coltello.

Potete servire la zuppa con fette di pane abbrustolito e sfregato d’aglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su
Close
Scegli tra i Tags
Scegli per Autore
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Non perdiamoci di vista...

Le mie migliori ricette nella tua casella di posta!

SEGUI una lezione online !
GRATIS

Tutti i miei corsi di cucina online sono pieni di informazioni preziose e hanno caratteristiche che sono certo apprezzerai!