Home Colazione e Brunch Treccine zuccherate: una colazione perfetta

Treccine zuccherate: una colazione perfetta

di Sergio Maria Teutonico
TRECCINE ZUCCHERATE

Treccine zuccherate: una colazione perfetta

di Sergio Maria Teutonico

Le treccine zuccherate sono delle brioche dolci perfette per la colazione o la merenda. Io mi sveglio molto presto al mattino e mi piacerebbe avere il tempo di preparare sempre qualcosa di buono. Adoro il profumo che un impasto lievitato al latte riesce a sprigionare, mi stimola la fame e mi rende di buon umore. Le treccine zuccherate nella loro piccola semplicità sono in grado di fare tutto questo, perché sono soffici, profumate e dolci al punto giusto.
Seguiamo insieme il procedimento per la loro preparazione.

Ingredienti per le treccine zuccherate:

  • 250 g farina manitoba
  • 250 g farina 00
  • 75 g zucchero
  • 5 g sale
  • 75 g di strutto
  • 20 g di lievito di birra
  • 170 g di acqua
  • 170 g di latte
TRECCINE ZUCCHERATE

Fate un impasto con gli ingredienti indicati, unendo lo strutto per ultimo.

Ponete a lievitare per un’ora e mezza in luogo tiepido fino a che l’impasto non sarà raddoppiato di volume.

Sgonfiate un poco l’impasto, fate delle pieghe così da sfogliare l’impasto. Stendete l’impasto in un rettangolo dello spessore di un centimetro circa.
Ripiegatelo nel senso della lunghezza formando tre strati.

Lasciate riposare per venti minuti in frigorifero quindi ripetete l’operazione stendendo però l’impasto nel senso opposto alla piegature appena effettuate.

L’operazione di piegatura deve essere fatta tre o quattro volte.
A questo punto lasciate riposare circa 15/20 minuti.

Formate i cilindri e dategli la forma di treccine, senza rilavorare eccessivamente l’impasto.




Allineate le treccine distanziandole sulla placca foderata di carta forno, spennellate con una miscela di latte e acqua e lasciate lievitare fino al raddoppio.

In estate bastano circa 40 minuti per la lievitazione, in inverno ci vorrà anche più di un’ora.
Spennellate di nuovo con la miscela di latte e acqua e cuocete in forno a 180/190°C circa finchè non saranno dorate.

Non appena sfornate le treccine, spennellatele di nuovo con la miscela di acqua e latte e spolverizzate con abbondante zucchero semolato.

ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE



Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chiudi il popup

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: