Tartare di tonno

Tartare di tonno
di Sergio Maria Teutonico 
Il tonno non ha vie di mezzo. Lo ami o lo odi, io lo amo e mi piace mangiarlo crudo. Se avete la possibilità di mangiarne di freschissimo allora gustatene tutto il portentoso sapore gustandolo tritato al coltello e condito pochissimo. La soddisfazione è garantita!
Ingredienti:
erba cipollina
tonno rosso del mediterraneo
sale fine
pepe rosa
olio extravergine di oliva
lime
sale nero
prezzemolo
 
Pulire il tonno eliminando eventuali parti bianche.
Tritare al mortaio il pepe rosa con l’erba cipollina e una scorzetta di lime.
Aggiungere un filo di olio a crudo, lavorare il composto e condirci il tonno che nel frattempo avremo tritato al coltello.
Lasciare che il tonno riposi pochi minuti quindi formarlo nel piatto di portata con un coppapasta.
Decorare con foglie di prezzemolo francese, sale nero e ancora un filo di olio.

ricetta tartare di tonno classica

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

Cheesecake al forno

Insalata di farro e pomodorini