Tagliatelle alla curcuma con ragù di verdure

Tagliatelle alla curcuma con ragù di verdure
di Sergio Maria Teutonico

Le tagliatelle all’uovo devono essere preparate con cura e amore. Potete aromatizzare la pasta con zafferano o un pizzico di curcuma.
Stavolta preparo le tagliatelle con un ragù, ma di verdure!
Ingredienti
Per le tagliatelle:
500 g di farina 00
5 uova
sale
curcuma in polvere
Per il ragù di verdure:
carota
cipolla
costa di sedano
spicchio aglio
peperoni
melanzane
zucchine
porri
pomodori maturi
concentrato di pomodoro
brodo vegetale
prezzemolo
origano
olio extravergine d’oliva
sale

Disporre la farina mescolata alla curcuma a fontana, nel mezzo aprire le uova, aggiungere un pizzico di sale e incominciare quindi a raccogliere poca farina alla volta dall’esterno verso l’interno della fontana.
In questo modo legherete le uova alla farina.
Quando le uova saranno legate, incominciare a impastare con energia sino ad ottenere un impasto liscio e compatto.
Lasciare riposare l’impasto coperto o in pellicola trasparente per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.
Decidere lo spessore.
Una regola generale vuole che la sfoglia è sottile al punto giusto quando attraverso di essa si vede la propria mano.
Stendere dunque la sfoglia, ripiegarla diverse volte e tagliare le vostre tagliatelle.
Lasciarle infarinate a riposare su un vassoio.
Nel frattempo far soffriggere un trito sottile di sedano, carota e cipolla con uno spicchio di aglio.
Quando sarà dorato, eliminare l’aglio e aggiungere i peperoni tagliati a tocchetti.
Lasciar intenerire e unire nell’ordine melanzane e zucchine a dadini, i porri a rondelle e i pomodori a cubetti.
Sciogliere un cucchiaio di concentrato di pomodoro in una tazzina di brodo caldo e versarlo sulle verdure.
Abbassare il fuoco al minimo e far cuocere.
Quando le verdure saranno morbide, salare e profumare con prezzemolo e origano.
Cuocere le tagliatelle in acqua bollente salata per 3-4 minuti, terminare la cottura in padella con le verdure.
Servire caldo.

ISCRIVITI AI CORSI NELLA MIA SCUOLA DI CUCINA

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

Polpettine di quinoa e fagioli con salsa ai cetrioli

Polpettine di quinoa e fagioli con salsa ai cetrioli

PETTO-DI-POLLO-IN-CAMICIA-CON-PESTO-DI-RUCOLA-3.jpg

Petto di pollo in camicia con pesto di rucola