Spaghetti con burrata, bottarga e limone

Spaghetti con burrata, bottarga e limone
di Sergio Maria Teutonico

Un classico senza tempo, un profumo irresistibile, un ritorno a casa veloce e affamato e un’idea in testa, quella degli spaghetti con burrata, bottarga e limone. Ad aggiungere la burrata ho pensato all’ultimo, quindi se non ce l’avete in casa ed è ormai troppo tardi per comprarla, fatene semplicemente a meno. Ho preparato gli spaghetti con la bottarga molte volte e con molti ingredienti diversi, ma quelli al limone risultano sempre i migliori. Potete addirittura prepararli con la stracciatela, ossia un formaggio fresco pugliese fatto di pasta filata; l’effetto sarà quello di “arrotolare” gli spaghetti e insieme gli straccetti di stracciatella.
spaghetti burrata bottarga e limone
Ingredienti:
350 g di spaghetti
3 cucchiai di bottarga di muggine grattugiata
la scorza grattugiata di un limone non trattato
olio extravergine di oliva
sale (poco)
mezza burrata
prezzemolo
Mentre fate cuocere in abbondante acqua bollente gli spaghetti, prendete una ciotola capiente, versatevi la burrata, spezzettatela, quindi aggiungete olio extravergine e scorza di limone.
Mescolate bene aiutandovi con una forchetta.
Dovete riuscire ad ottenere una crema grezza e profumatissima. Scolate la pasta al dente, versatela nella ciotola e amalgamatela con la burrata. Aggiungete un’abbondante grattugiata di bottarga (grattugiatela sul momento, evitate di comprare quella già in polvere).
Servite caldissima con una spolverata di prezzemolo.
 

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA DI PESCE

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

pasta a lpesto di melanzane

Lo Chef Teutonico e le Ladies di Radio Capital presentano: pasta al pesto di melanzane

torta ananas

Torta rovesciata all’ananas