Home Verdure Sformatino di miglio in crema di zucchine e mascarpone

Sformatino di miglio in crema di zucchine e mascarpone

di Sergio Maria Teutonico
Sformatino di miglio in crema di zucchine e mascarpone

Sformatino di miglio in crema di zucchine e mascarpone
di Sergio Maria Teutonico

Un piatto a tratti light ma con quel pizzico di gusto che basta a farcelo preparare spesso anche durante la settimana. Lo sformatino di miglio servito con crema di zucchine è delizioso e semplice da preparare. Per dare una spinta alla crema io ho aggiunto 100 grammi di mascarpone, potete anche mettere una panna di soia o del latte di cocco se il mascarpone non vi piace oppure, ancora più goloso, usare dell’ottimo gorgonzola.
Ingredienti:
Per la crema di zucchine
200 g zucchine
1 cipolla bianca
1 spicchio di aglio
200 g brodo vegetale (o latte)
100 g mascarpone
olio extravergine di oliva
sale
pepe
Per lo sformato di miglio
200 g miglio
600 g brodo vegetale 
2 uova
100 g formaggio di tipo grana grattugiato
olio extravergine di oliva
noce moscata
sale
pepe
Sformatino di miglio in crema di zucchine e mascarpone

La salsa – affettare la cipolla e tritare l’aglio.
In una casseruola rosolare appena le zucchine tagliate in fette sottili insieme a un filo di olio.
Appena le zucchine prendono colore unirvi aglio e cipolla e lasciare che tutto cuocia per pochi minuti.
Coprire con il brodo e portare a cottura (15 minuti).
Regolare di sale e di pepe quindi frullare tutto con un mixer.
Aggiungere alle verdure il mascarpone, mescolare con cura e tenere in caldo.
Lo sformatino – sciacquare con cura il miglio quindi bollirlo per 30 minuti nel brodo vegetale, il miglio deve asciugarsi parecchio. Una volta che il miglio sarà cotto lasciare che intiepidisca quindi incorporare gli altri ingredienti mescolando bene.
Regolare di sale e di pepe e versare il composto in stampi mono porzione unti con poco olio.
Infornare in forno a 160°C per 25 minuti circa.
Una volta cotti gli sformatini lasciarli riposare alcuni minuti prima di sformarli sul piatto di portata.
Velarli con la salsa di zucchine e servire subito.

VUOI CUCINARE CON ME? VIENI NELLA MIA SCUOLA DI CUCINA

ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE



Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: