Lo Chef Teutonico e le Ladies di Radio Capital presentano: semifreddo al cioccolato e anacardi!

Semifreddo al cioccolato e anacardi
di Sergio Maria Teutonico
Spero tanto che le belle Betty e Silvia, Ladies di Radio Capital, siano fans della golosità perché oggi sto per proporgli un dolce così ricco e libidinoso che non potranno resistere! Oggi prepariamo il semifreddo al cioccolato e anacardi! Il semifreddo si prepara con il paté à bombe, cioè un’emulsione fatta con i tuorli d’uovo montati per mezz’ora circa con lo sciroppo di zucchero a 121 gradi. Difficile? Per niente, è come preparare uno zabaione avendo l’accortezza di fare lo sciroppo! Vi assicuro che in questo modo otterrete un semifreddo da veri pasticceri che saprà coccolarvi eccellentemente. Il semifreddo è un dolce fresco e “spumoso” quindi farlo al cioccolato gli conferisce più corposità e in più l’abbinamento con gli anacardi è l’ideale!
 
semifreddo.jpg
Ingredienti:
150g di pate a bombe (con i giusti accenti con gli accenti Pâte à bombe: 80 g di tuorli montati con uno sciroppo preparato a 121 gradi con 100 g di zucchero e 30 g di acqua)
250g di cioccolato
80g di anacardi
10g di rhum
500g panna montata
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, incorporate gli anacardi tritati grossolanamente e il rhum, la patè a bombe ed infine la panna semi-montata.
Amalgamate il tutto, versate negli stampini monoporzione e tenete in congelatore per 6 ore almeno prima di sformare e servire.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

Biscottoni con arachidi

Biscottoni con arachidi

tartellette con crema e pinoli

Tartellette con crema e pinoli