Saltimbocca alla romana

Saltimbocca alla romana
di Sergio Maria Teutonico

I saltimbocca sono tanto semplici quanto diversi in base alla Regione in cui vengono preparati.
Alcuni li preparano a forma di involtino, altri usano lo speck o la pancetta, altri ancora aggiungono all’intingolo ingredienti come pomodorini o capperi.
Oggi io voglio preparare i miei preferiti: i saltimbocca alla romana! Tenera carne di vitello insaporita da prosciutto crudo e salvia servita quasi bollente e con il suo sughetto cremoso.
Poesia.
Ingredienti:
fettine di fesa o noce di vitello
prosciutto crudo
foglie di salvia
burro
farina
vino bianco
sale
pepe
SALTMBOCCA ALLA ROMANA TRADIZIONALI 3
Parare la carne e batterla con un batticarne (se occorre) aiutandosi con un foglio di carta da forno.
Lavare e asciugare la salvia facendo attenzione a non romperla.
Su ogni fetta di carne disporre una foglia di salvia e su di essa una fetta di prosciutto.
Passare la carne velocemente nella farina.
Far sciogliere il burro e quando inizia a soffriggere mettere in cottura la carne prima dal lato del prosciutto e dopo un paio di minuti dall’altro.
Quando la carne sarà rosolata sfumare con il vino bianco, regolare di eventuale sale e di pepe.
Servire quindi la carne bollente con il fondo di cottura che si sarà ridotto a formare un intingolo molto gustoso.

ISCRIVITI AI CORSI DI CUCINA NELLA MIA SCUOLA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su
Close
Scegli tra i Tags
Scegli per Autore
Non perdiamoci di vista...

Le mie migliori ricette nella tua casella di posta!

SEGUI I MIEI CORSI ONLINE!
GRATIS

Tutti i miei corsi di cucina online sono pieni di informazioni preziose e hanno caratteristiche che sono certo apprezzerai!