Roast beef in pentola a pressione

Roast beef in pentola a pressione

di Sergio Maria Teutonico

Il roast beef, oltre ad essere uno dei miei piatti preferiti di carne, è principalmente il piatto della tradizione di Inghilterra, Australia, Irlanda e Canada; è il loro equivalente del nostro domenicale pollo a forno con patate.
Il roast beef è molto conosciuto anche in America, specialmente a New York dove solitamente viene consumato o freddo o caldo all’interno di sandwich e panini.

Io vi spiego come cucinare velocemente il roast beef con la pentola a pressione, utile oggetto un po’ sottovalutato ma capace di dare grande aiuto quando il tempo scarseggia. Grazie a questa ricetta semplice riuscirete ad ottenere un secondo piatto di carne da ristorante. Questa è una ricetta base, potete arricchirla in molti modi. Un esempio? Aggiungete un contorno di patate arrostite e una salsa a base di senape e yogurt per aggiungere sapore e dare un tocco di freschezza al vostro piatto.

I tagli di carne da utilizzare possono essere diversi: controfiletto, girello, scamone, la noce.

Ingredienti:

  • 1 kg di carne per roast beef
  • 2-3 cucchiai d’olio
  • 1 rametto di rosmarino
  • foglie di salvia
  • sale
  • acqua
Roast beef in pentola a pressione

Prendete la pentola a pressione e versateci l’olio, il rametto di rosmarino e la salvia; fate rosolare per bene in modo da permettere al calore di far rilasciare gli oli profumati delle erbe.

Alzate la fiamma, fate rosolare la carne da tutti i lati, quando sarà dorata salatela a piacere.
Unite ½ bicchiere scarso d’acqua (o se preferite del brodo) e chiudete con il coperchio.

Quando la vostra pentola a pressione inizia a fischiare, calcolate 10 minuti di cottura.
Il segreto per fare un roast beef perfetto in pentola a pressione è quello di calcolare 1 minuto di cottura dall’inizio del fischio per ogni etto di carne, quindi se avrete un pezzo di carne da 1,3 kg calcolerete 13 minuti e così via.

Se volete una carne un po’ meno al sangue allungate la cottura di un paio di minuti, ma non di più!

Se a fine cena vi rimane questa deliziosa carne, non buttatela per nessun motivo, riutilizzatela per farcire i sandwich con lattuga e maionese, american style!

Commenti

Lascia una risposta
    • la carne prima di essere finita in pentola a pressione è fatta rosolare, nel caso specifico della foto di cui parli ( che ho sostituito con una foto più attuale) la carne era stata fatta grigliare alcuni minuti dopo la cottura con un misto di erbe aromatiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

videoricetta della parmigiana di melanzane

Parmigiana di melanzane: eccovi la video ricetta infallibile

ricetta della carbonara

La carbonara perfetta: ecco come prepararla