Risotto agli asparagi, la mia video ricetta

Risotto agli asparagi per una ricetta da manuale

Amo il riso in tutte le sue forme, dal semplice riso bollito al Sartù con i suoi mille sapori.

Di tutte le possibili combinazioni di ricette con il riso quella che mi appassiona di più è il risotto.

Semplice, didattico e schematico, nella sua preparazione è richiesta tecnica ed al tempo stesso amore per le materie prime e capacità di equilibrio affinché ogni singolo ingrediente armonizzi con gli altri pur rimanendo solista.

Voglio proporvi un risotto agli asparagi perché ritengo questo ortaggio il principe della primavera e anche perché ne sono ghiotto.

Potete applicare le tecniche di questa ricetta praticamente per ogni variazione di risotto che la vostra fantasia suggerisce e sono certo che farete un figurone in ogni caso.

In questa video ricetta di “A Large Chef in a Small Kitchen” impareremo a preparare un risotto a regola d’arte, preparato nel modo migliore, con estrema semplicità e rispettando la tradizione della nostra meravigliosa cucina.

Siete in tanti a seguire il mio canale YouTube e vi ringrazio per l’affetto e la fiducia, invitate anche i vostri amici ad iscriversi al canale, potete farlo in un attimo!

Eccovi la ricetta per preparare il Risotto agli asparagi e di seguito il video completo e dettagliato!

Risotto agli asparagi

Ingredienti:

320 g Riso Vialone nano
1 mazzetto di asparagi freschissimi
1 scalogno
100 g di vino bianco
60 g burro
olio extravergine di oliva
Parmigiano Reggiano
sale

pepe

come fare:

Lavate accuratamente gli asparagi eliminando le parti coriacee.

Tagliateli a pezzetti e se volete tenete qualche cima per decorare il piatto.

Tritate finemente lo scalogno e fatelo sudare con dolcezza in una casseruola dove avrete messo a scaldare in parti uguali burro e olio.

Aggiungete gli asparagi e fateli saltare per pochi attimi con lo scalogno.

Aggiungete il riso e fatelo tostare con pazienza e a fuoco non troppo alto.

Con gli avanzi degli asparagi, se non sono troppo terrosi, avrete preparato un brodo vegetale che utilizzerete, un po’ alla volta, non appena avrete sfumato il riso con dell’ottimo vino bianco.

Aggiungete il brodo, filtrandolo se serve, un mestolo alla volta aspettando che si sia asciugato il precedente.

Arrivati a cottura, ci vogliono circa 16 minuti, aggiungete una noce di burro a fuoco spento e una presa di Parmigiano Reggiano per mantecare.

Lasciate riposare il risotto un paio di minuti prima di servirlo.

Iscrivetevi al mio canale YouTube: A Large Chef in a Small Kitchen e selezionate la “campanella” per ricevere in tempo reale tutte le video ricette che realizzerò per voi!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

Maccheroni con asparagi e vongole

Maccheroni con asparagi e vongole

La Chiffon Cake, soffice come una nuvola

La Chiffon Cake, soffice come una nuvola