Ricetta pastiera napoletana perfetta

La Pastiera napoletana è perfetta, una ricetta meravigliosa da provare almeno una volta nella vita!

La Pastiera è uno dei dolci più famosi e golosi della tradizione, è composto da un guscio friabile di pasta frolla ed un ripieno morbido e cremoso a base di grano cotto, ricotta, canditi e zucchero.

La pastiera è preparata in tutto il Sud Italia nel periodo di Pasqua (e non solo) ma quella napoletana è sena dubbio la più famosa.

In questa video ricetta di “A Large Chef in a Small Kitchen” impareremo a preparare la ricetta della pastiera di grano e al tempo stesso realizzeremo la ricetta della pasta frolla alla perfezione.

Siete in tanti a  seguire il mio canale YouTube e vi ringrazio per l’affetto e la fiducia, invitate anche i vostri amici ad iscriversi al canale,  potete farlo in un attimo!

Eccovi la ricetta per preparare la Pastiera napoletana e di seguito il video completo e dettagliato!

Pastiera napoletana SMT

Ingredienti:
Per il ripieno:
500 g grano cotto
600 g ricotta
600 g zucchero semolato
3 uova
100 g latte
acqua di fiori di arancia
vaniglia
150 g frutta candita
1 scorzetta di limone grattugiata
Per la frolla:
500 g farina
250 g burro
150 g zucchero
2 uova
vaniglia

Ecco come fare:
passare al setaccio la ricotta quindi unirvi il grano fatto cuocere in poco latte ( tutto a freddo).
Aggiungere gli aromi, lo zucchero, la scorzetta di limone e le uova sbattute.
Formare un composto omogeneo a cui in ultimo aggiungere la frutta candita.
Lasciare a risposo al fresco.
Preparare la frolla – disporre la farina a fontana, porvi lo zucchero e il burro nel centro e impastarlo riducendolo a pomata.
Aggiungere l’aroma di vaniglia quindi le uova e impastare velocemente fino a formare una massa liscia e plastica.
Lasciare la frolla a riposo qualche tempo coperta e in frigorifero.
Recuperare la frolla, stenderla a uno spessore di circa mezzo centimetro e foderarvi la tortiera che avrete scelto (26 cm di diametro è perfetto).
Serbare un pochino di frolla per la decorazione finale.
Versare il composto di ricotta nel guscio di frolla.
Decorare con strisce di pasta frolla e ripiegare appena i bordi affinché esse aderiscano ai bordi stessi.
Infornare e cuocere, dopo aver spennellato di uovo, in forno caldo a 160°C per circa 45 minuti circa.
Lasciare raffreddare prima di servire spolverizzando con zucchero a a velo facoltativamente.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE!

 

Pubblicato la prima volta il: 5 Apr 2019 alle 08:55

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

pizza di pasqua formaggio umbra

Pizza di Pasqua al formaggio

ricetta delle brioche a treccia

Brioche a treccia zuccherate