Home Colazione e Brunch Red Velvet Cake
ricetta torta red velvet

Red Velvet Cake: la torta rossa!

La Red Velvet Cake, la torta rossa per eccellenza,  è golosa, imperiale, d’effetto e di grande soddisfazione sia per chi la mangia sia per chi la prepara.

Mi piacciono molto queste “americanate” a patto però che siano fatte a regola d’arte: ingredienti di qualità e altezza spropositata sono le regole per questa torta particolarissima.

Il colore rosso è quello che salta subito all’occhio nella Red Velvet ma l’aspetto più particolare di questo dolce è il ripieno che è fatto di formaggio spalmabile.

Il risultato è un mix leggermente aspro e dolce di cui sono davvero goloso e voglio proporvi la mia versione sperando vi piaccia come piace a me.

Ingredienti per la torta:

350 g di farina
250 g di zucchero
150 g di burro
3 uova
5 cucchiai di colorante alimentare rosso
250 g di latticello o yogurt bianco intero
1 cucchiaino di aceto di mele + 1 cucchiaio di aceto bianco
1 cucchiaino di bicarbonato
1 bacca di vaniglia
3 g di cacao amaro
1 pizzico di sale fine

Ingredienti per la farcitura:

500 ml di latte
400 g di zucchero
350 g di burro
50 g di farina
un cucchiaino di estratto di vaniglia (o mezza bacca di vaniglia)

ricetta torta red velvet

FARCITURA ALTERNATIVA: 600 g formaggio spalmabile, 100 g di zucchero a velo, 20 g succo di limone, vaniglia.

Come fare:

Prepariamo la base della Red Velvet:

Setacciate la farina insieme al cacao e a un pizzico di sale: lavorate quindi il burro con lo zucchero fino a quando assumerà una consistenza spumosa e soffice.
Unite al burro le uova e continuate a lavorare l’impasto, aggiungendo quindi il colorante rosso e il latticello (o lo yogurt bianco).
Lavorate gli ingredienti con una frusta, successivamente incorporate al composto burroso la miscela di farina e cacao mescolando dal basso verso l’alto. Unite la vaniglia.
In una ciotola mettete il bicarbonato e l’aceto bianco, mescolatelo e unitelo all’impasto.
Imburrate una teglia tonda, versateci l’impasto e infornate a 180 gradi per circa 35 minuti.

Prepariamo la crema per la farcitura:

versate il latte in una casseruola e unite la farina setacciata.
Fate dunque scaldare la crema continuando a mescolarla con una frusta: lasciate bollire per circa 10 minuti senza smettere mai di mescolare.
Lasciate quindi raffreddare la crema e nel frattempo lavorate il burro con lo zucchero e la vaniglia.
Dovrete mescolare fino ad ottenere una crema soffice e morbida.
Unite quindi le due creme.

Completiamo il dolce:

Lasciate raffreddare la base della torta quindi tagliatela orizzontalmente in tre o più parti uguali.
Usate la crema per farcire la torta tra uno strato e un altro.
Con una spatola rivestite completamente di crema bianca la torta.

In alternativa scegliete la farcia di formaggio spalmabile: mescolate gli ingredienti e usate la crema ricavata ( ancora più semplice.

Io ho decorato con le briciole di torta rossa in superficie, tuttavia potete lasciarla anche bianca.
Infine lasciate riposare un paio d’ore in frigo prima di servire.

SEGUI I MIEI CORSI DI CUCINA!

 

Pubblicato la prima volta il: 7 Nov 2017 

Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chiudi il popup

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: