Polpettine di tonno e fagioli cannellini

Polpettine di tonno e fagioli cannellini
di Sergio Maria Teutonico

Espresse, gustose, semplici e sfiziose le polpettine di tonno e fagioli cannellini vi salvano la serata e vi svuotano la dispensa! Anche se fritte, sono sane e sono un ottimo piatto da servire anche ai bambini per fargli mangiare tonno e fagioli! Queste polpettine potete prepararle in diversi modi, con pesce spada e ceci, salmone e ceci… potete anche farne di diverso tipo per la stessa cena e mangiarne come fossero popcorn! Potete cuocere le polpette anche al forno se volete una ricetta ancora più sana. Vi consiglio di comperare sempre e solo tonno in scatola di buona qualità, non si fa mai economia sulla salute.
Ingredienti:
100 g fagioli cannellini
250 g tonno in scatola di buon qualità
1 uovo
1 limone
prezzemolo tritato
sale
pepe
aneto
pane grattugiato
farina
olio extravergine di oliva
Polpettine di tonno e fagioli cannellini
Cuocere i fagioli cannellini, scolarli e frullarli con il mixer insieme al tonno e all’uovo. Potete passarli anche in padella prima per tostarli un po’.
Mettere il composto in una ciotola e condirlo con scorzetta di limone tritata e poco aneto. Regolare la consistenza con il pan grattato.
Una volta ottenuto un composto non troppo solido ma malleabile ricavarne delle palline di due centimetri di diametro che si dovranno passare velocemente nella farina.
Friggere le polpettine di tonno in abbondante olio di oliva, scolarle e metterle qualche secondo sulla carta assorbente e servire subito decorando con l’aneto. Infilzatele in uno stuzzicadenti da spiedino se volete servirli per antipasto o finger food.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

gnocchi al profumo di mare

Gnocchi al profumo di mare

13-DICEMBRE-2017-TORTE-RUSTICHE-20.jpg

Torta rustica di brisée con mortadella e pistacchi