Polpettine di pesce spada con salsa alla menta

Polpettine di pesce spada con salsa alla menta

di Sergio Maria Teutonico

Le polpettine di pesce spada sono l’ideale per un aperitivo o per pranzo “leggero”. Eh sì, perché una volta che mettete in tavola queste deliziose polpettine di pesce spada dubito che riuscirete a fermarvi alla terza o alla quarta! Proprio per questo il mio consiglio, che poi è sempre lo stesso quando vi parlo delle polpettine, è di farne in grande quantità! Non ve ne pentirete. Io le accompagno con una salsa alla menta preparata con aceto e succo di limone, è una salsa perfetta perché aiuta leggermente a sgrassare il fritto, per quanto asciutto e ben fatto sia.
Ingredienti
150g di mollica di pane
100g di latte
20g di uvetta
500g di pesce spada
20g di pinoli
30g di pecorino romano grattugiato
prezzemolo
pangrattato
olio per friggere
sale e pepe
per la salsa alla menta
150g pomodorini
un ciuffo di menta
basilico
100g di succo di limone
10g di aceto balsamico
olio extravergine d’oliva
sale
1 peperoncino
polpettine
Mettete la mollica in ammollo nel latte. In una ciotola coprite l’uvetta con un po’ di acqua tiepida. Riducete il pesce spada a tocchetti e tritatelo grossolanamente. Strizzate la mollica di pane e scolate l’uvetta. Mescolate insieme il pesce spada, la mollica, l’uvetta, i pinoli, il pecorino grattugiato, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe. Formate delle polpettine e passatele nel pangrattato. Scaldate abbondante olio e quando sarà caldo friggete le polpettine sino a renderle leggermente dorate.
Per preparare la salsa alla menta versate nel mixer tutti gli ingredienti indicati e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciar riposare in frigorifero per un paio di ore in modo che prenda sapore.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA DI PESCE

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

Ravioli alle zucchine con salsa ai carciofi e mandorle

Ravioli alle zucchine con salsa ai carciofi e mandorle

Muffin al caffè e arancia

Muffin al caffè e arancia