Ricetta facile: Polpette con cuore di formaggio

Polpette con cuore di formaggio

di Sergio Maria Teutonico

Tra i patrimoni dell’umanità dovrebbero inserire anche le polpette di carne, perché non c’è cosa più buona, più casalinga, più sentimentale.

Le polpette di manzo ripiene di gorgonzola sono ideali per chi vuole preparare un secondo piatto saporito e ricco, grazie alla salsa di peperoni il tutto avrà un retrogusto dolciastro e squisito.

Come sempre potete preparare infinite versioni di questo piatto, per esempio potreste usare le zucchine o la zucca al posto dei peperoni e magari frullare la salsa (ottimo trucco per far mangiare delle verdure ai bambini senza che se ne accorgano) oppure cambiare tipologia di formaggio e usare una scamorza o un provolone o del brie.

Potete anche preparare delle polpette al forno da servire con contorno di sugo a parte, così rimarranno più sode.

Ingredienti:

  • macinato di manzo
  • gorgonzola
  • patata lessa
  • prezzemolo tritato
  • peperoni rossi e gialli
  • passata di pomodoro
  • aglio
  • alloro
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
polpette con cuore di formaggio

Affettare i peperoni e farli rosolare in una casseruola con aglio e olio.

Dopo una decina di minuti di cottura a fuoco vivace aggiungervi della passata di pomodoro e pari quantità di acqua.

Portare ad ebollizione e lasciare cuocere per una ventina di minuti a fuoco dolce.

In una ciotola schiacciare la patata riducendola in purea e mischiarla alla carne.
Aggiungere un pizzico di prezzemolo tritato, sale e pepe.

Formare un composto omogeneo che si dividerà in parti grandi come un uovo.

Praticare un incavo in ogni polpetta e farcirlo con un pezzetto di gorgonzola.

Richiudere la carne sigillando il formaggio.
Appiattire leggermente le polpette e metterle da parte.

Aggiungere le polpette ai peperoni e fare cuocere per altri quindici minuti coprendo con un coperchio.
A fine cottura regolare di sale e di pepe prima di servire.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

Ottimizzare il menu del ristorante scrivendolo correttamente

Ottimizzare il menu del ristorante scrivendolo correttamente

le immagini del tuo ristorate sui social

Immagine del tuo ristorante, come migliorarla sui social