Pizza di Pasqua al formaggio

Pizza di pasqua al formaggio la tradizione si sposa al sapore!

La pizza di Pasqua al Formaggio è una ricetta tradizionale del Centro Italia, un lievitato particolare che vede il formaggio come protagonista assoluto.

A me personalmente piace moltissimo e non aspetto il periodo delle festività pasquali per prepararla.

Accompagna alla perfezione salumi di vario tipo ma è con la finocchiona che da il suo massimo.

Vi propongo la mia versione che richiede un pochino di attenzione ma che offre in cambio risultati spettacolari di cui potrete sicuramente vantarvi.

Ingredienti:
Primo impasto
100 g latte appena tiepido
100 g farina 00
20 g lievito di birra
zucchero q.b.

Secondo impasto
300 g farina 00
5 uova
50 g strutto
15 g sale fine
pepe q.b.
250 formaggio grattugiato (metà grana e metà pecorino)

piza di pasqua formaggio umbra

Come fare il primo impasto?

In un contenitore capiente impastare gli ingredienti partendo dal lievito sciolto nel latte.

Coprire il contenitore con pellicola trasparente e lasciare a riposo per un’ora circa in modo che l’impasto lieviti.

Come fare il secondo impasto?

Dopo aver preparato il primo impasto (che nel frattempo sarà lievitato) incorporarvi le uova una alla volta e una generosa macinata di pepe nero.

Aggiungere la farina mescolata al formaggio e proseguire nell’impastamento.

Ora è il momento del sale che aggiungerete a pioggia mentre impastate ancora.

Quando il sale sarà completamente assorbito dall’impasto aggiungete lo strutto e continuate l’impastamento.

Lasciate riposare l’impasto alcuni minuti, formarlo e quindi farlo lievitare fino al raddoppio in tortiera oppure in uno stampo da panettone o in uno stampo metallico di forma cilindrica.

Fate cuocere per 35/45 minuti circa a 180°C in forno preriscaldato.

Prima di sfornare la pizza di Pasqua aspettate che si freddi completamente.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

casatiello napoletano

Casatiello vegetariano

RICETTA PASTIERA ORIGINALE

Ricetta pastiera napoletana perfetta