Peperoni ripieni di uova e di zucchine

Peperoni ripieni di uova e di zucchine

di Sergio Maria Teutonico

Adoro preparare le verdure ripiene!

Che siano pomodori, zucchine, melanzane o altro mi piace sempre molto il risultato che ottengo.

Le verdure che uso si ammorbidiscono e fungono da ciotole naturali per ripieni golosissimi.

Oggi parliamo di peperoni ripieni di un composto di zucchine e uova.

Cremosissimo, gustoso ma estivo!

Potete prepararlo e mangiarlo la sera o il giorno dopo da freddo, sarà ugualmente delizioso.

Ingredienti:
peperoni rossi
panna
parmigiano reggiano grattugiato
uova
zucchine
cipolla
aglio
olio extravergine
sale
pepe

Ricetta Peperoni ripieni di uova e di zucchine

Come fare?
tagliare in cubetti di un centimetro di lato le zucchine.

in una casseruola rosolare appena la cipolla e l’aglio tritati.

Saltare le zucchine nella cipolla facendo prendere colore e sapore.

Regolare di sale e di pepe.

Mettere le zucchine in una ciotola, aggiungervi panna, parmigiano e mescolare con cura ricavandone un composto piuttosto denso.
Le quantità esatte non ci sono, bisogna andare a occhio ma il risultato è ottimo.

Prendere dei peperoni ( meglio se non troppo grandi), dividerli a metà nel senso della lunghezza ricavandone due “barchette”.
Versare il composto di zucchine nelle barchette riempiendole per tre quarti.
Aprire uno o due uova e versarle sul ripieno di zucchine. Condire con pochissimo sale e una macinata di pepe e infornare per 20 minuti a 180°C.
Una volta cotto il tutto sfornare e lasciare intiepidire prima di servire.

corsi di cucina online sergio maria teutonico

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

PAELLA VALENCIANA (6)

Paella Valenciana

tart di frolla marmorizzata con crema al tiramisù

Tart marmorizzata al tiramisù