Home Colazione e Brunch Pane e marmellata meringato

Pane e marmellata meringato

di Sergio Maria Teutonico

Pane e marmellata meringato
di Sergio Maria Teutonico
Il pane e marmellata meringato è quel dolce da colazione classico ma con un tocco in più. Pensateci, vi svegliate con la voglia di qualcosa di dolce, magari è domenica, fuori fa freddo e di uscire non se ne parla, vi recate in cucina mentre in casa gli altri dormono e scoprite che basta del pane, del latte, zucchero e qualche uova per preparare una colazione da Re! Scommetto che la giornata prenderà un’altra piega.
Gli ingredienti per la preparazione del pane e marmellata meringato sono davvero semplici e difficilmente non li troverete già nelle vostre cucine, quindi buon risveglio e buona colazione, sono sicuro che il profumo sveglierà la casa con dolcezza!
 
pane e marmellata meringato
Ingredienti
750g di latte
200g di mollica di pane
150g di zucchero
3 uova
1 limone
200g di confettura
10g di burro
sale
Preriscaldate il forno a 180°. Lavate il limone e ricavatene la scorza grattugiata, tritate nel mixer la mollica di pane e unitevi la scorza di limone. Scaldate il latte con 50g di zucchero, versatelo sul pane e lasciate riposare 15 minuti.
Separate i tuorli dagli albumi, unite i primi all’impasto e il composto in una teglia leggermente imburrata. Cuocete in forno per 30 minuti circa.
Montate gli albumi con lo zucchero rimasto, estraete la teglia dal forno e spalmate la confettura sul dolce. Coprite con la meringa e riportate in forno fino a quando la superficie non diventi dorata.
Sfornate e mangiate!

Altri articoli interessanti:

0 commento

Avatar
Marylybor 8 Dicembre 2014 - 3:38 pm

Non ho mollica di pane e non ho marmellata, ho però del pandoro avanzato e della Nutella. Che dici provo a farla mettendo come base i miei ingredienti, finendol con la meringa? Magari non metto lo zucchero , il pandoro e già dolce e risparmio qualche caloria (!?) . Mo’ provo, ma tu dimmi che ne pensi. Ciao e grazie

Reply
Avatar
Marylybor 8 Dicembre 2014 - 3:56 pm

P.S. Già però mi viene in mente che nel pandoro le uova già ci sono, che faccio? Ecco cosa vuol dire non avere le basi di una scuola! Posso solo copiare le ricette e non inventarne…..

Reply
Avatar
Sergio Maria Teutonico 8 Dicembre 2014 - 6:26 pm

😀 ti fai troppe domande… buttati!

Reply
Avatar
irene 8 Dicembre 2014 - 5:15 pm

Fantastico!!!!! Mi sfugge dove vada inserito il burro..
Che tipo di consistenza si ottiene? Tipo budino?? Vorrei provare a farlo domani…

Reply
Avatar
Sergio Maria Teutonico 8 Dicembre 2014 - 6:25 pm

il burro serve per ungere la teglia…. 😀

Reply
Avatar
Sabrina Menti 8 Dicembre 2014 - 7:35 pm

Il pane, posso usare quello raffermo? Se sì, devo farlo riposare di più?

Reply
Avatar
Sergio Maria Teutonico 8 Dicembre 2014 - 8:09 pm

il pane raffermo si ma non secco…. la consistenza è quella di un impasto morbido.
SMT

Reply

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chiudi il popup

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: