Home Da sapere Paccheri con cozze, zucchine e ricotta salata

Paccheri con cozze, zucchine e ricotta salata

di Sergio Maria Teutonico
paccheri con cozze e zucchine

Paccheri con cozze, zucchine e ricotta salata
di Sergio Maria Teutonico

I paccheri con cozze e zucchine prima ancora di essere squisiti sono profumatissimi. Basilico, menta e zenzero fanno di questa ricetta tradizionale un piatto nuovo che invita alla scoperta dei sapori. Di fondamentale importanza è acquistare un pacchero di ottima qualità. Evitate di risparmiare su certi ingredienti, non ha senso mangiare una cattiva pasta per avere in tasca quaranta centesimi in più, piuttosto spendeteli ma godetevi una pasta buona e che vi fa bene. Stesso discorso, chiaramente, per le cozze, le zucchine e la ricotta salata.
Tenete i paccheri al dente e finiteli nel sugo di cozze e zucchine, solo alla fine, nel piatto, aggiungete scaglie di ricotta salata come se piovesse.
 
paccheri
Ingredienti
350g di paccheri
500g di cozze
3 zucchine di media grandezza
100g di ricotta salata
1 cipolla rossa
una radice di zenzero fresco
100g di vino bianco
foglie di menta
foglie di basilico
olio extravergine d’oliva
pepe
Pulite le cozze, lavatele accuratamente e lasciatele aprire in una casseruola con coperchio a fuoco basso. Quando si saranno aperte, privatele delle valve e tenetele da parte. Raccogliete la loro acqua di cottura e filtratela.
Tritate finemente la cipolla e la polpa dello zenzero, raccogliete tutto in una ampia casseruola, aggiungete un filo generoso d’olio e lasciate soffriggere dolcemente .
Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a julienne, unitele al fondo di cipolla e cuocetele a fuoco vivo, sfumate con il vino bianco e lasciate restringere il fondo.
Aggiungete le cozze e un trito di menta e basilico, profumate con il pepe.
Cuocete i paccheri in abbondante acqua salata, scolateli e trasferiteli nella pentola con il condimento, irrorate con un filo della loro acqua di cottura e con altrettanta acqua di cottura delle cozze.
Mantecate il tutto e servite cospargendo con scaglie di ricotta salata.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA DI PESCE

Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chiudi il popup

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: