Home Antipasti Montanare fritte
montanare ricetta napoletana

Montanare Fritte 
di Sergio Maria Teutonico

Se non conoscete le montanare fritte mi permetto di dire che non state vivendo al massimo delle possibilità che questo mondo vi offre. Le montanare fritte sono delle pizze di piccole dimensioni fritte e condite con salsa di pomodoro, parmigiano (o se volete mozzarella) e irrinunciabile basilico rigorosamente fresco. La ricetta, radicata tutt’oggi nella tradizione partenopea, è povera e di semplice realizzazione. Vi consiglio, come sempre quando si tratta di preparazioni così sfiziose e tradizionali, di farne in quantità. È impossibile che avanzino delle montanare in casa, a prescindere dalla quantità che ne farete.
 
montanare
Impasto base:
1 kg di farina
550 g di acqua
25 g di lievito di birra
50 g di olio
40 g di sale
Ingredienti:
salsa di pomodoro
parmigiano grattugiato
basilico
olio per friggere
sale
Sciogliete il lievito nell’acqua, versatelo al centro della fontana di farina insiema all’olio e lavorate l’impasto fino a quando non risulta liscio, aggiungete il sale e lavorate ancora.
Dividete l’impasto in porzioni da 60-80g circa, lasciatele riposare fino al raddoppio poi appiattite le palline leggermente allargandole dal centro verso i bordi, che dovrete lasciare gonfi.
Friggete le pizzette in abbondante olio caldo, scolatele e conditele al centro con due cucchiai di salsa al pomodoro, una generosa spolverata di parmigiano e una foglia di basilico.
Passatele 2 minuti in forno caldo prima di servirle.
 

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

 
 

Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chiudi il popup

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: