Lasagne verdi con branzino e provola affumicata

Oggi voglio parlarvi di questa lasagna verde che, anche se non proprio tradizionale, riuscirà a stupirvi. 

Le lasagne sono un primo piatto di pasta tradizionale italiano, ormai conosciuto in tutto il mondo. Stavolta ho voluto preparare questa lasagna con il pesce, per l’esattezza con dei filetti di branzino freschissimi. 

Il risultato è un primo di pesce delicato ma al tempo stesso ricco e sono certo che, con questo trucchetto delle lasagne al branzino, riuscirete a far mangiare il pesce anche ai più piccoli.

Se come me amate i primi piatti di “sostanza” potreste provare a preparare un ragù fatto a regola d’arte con la mia ricetta del Ragù alla Bolognese tradizionale!

Questi sono gli ingredienti per le mie Lasagne Verdi:

Per la sfoglia verde

500 g farina 00
3 uova
120 g spinaci novelli
sale

Per il fumetto di pesce

sedano
carota
cipolla
prezzemolo
lische e teste di branzino
vino bianco
sale e pepe

Per il condimento

4 filetti di branzino freschissimi
200 g provola o scamorza affumicata
prezzemolo
1 l fumetto di pesce
100 g farina
50 g burro
200 g panna fresca

Lasagne verdi con branzino e provola affumicata

Come si preparano le Lasagne Verdi con Branzino e Provola affumicata?

Il fumetto di pesce: in una casseruola portare a bollore una carota, una cipolla e un pezzo di sedano. 

Aggiungere un rametto di prezzemolo e un pizzico di pepe.


Appena l’acqua bolle aggiungervi lische e teste del branzino lasciando bollire per 30 minuti. Filtrare il brodo ottenuto.

Nel frattempo preparare la sfoglia verde: in un mixer frullare gli spinaci con le uova e un pizzico di sale.


Disporre quindi la farina a fontana e nel centro versarvi le uova frullate.


Impastare con energia fino a ricavare un composto liscio e omogeneo che si lascerà riposare per una trentina di minuti prima di stenderlo in sfoglie sottili.

Il condimento: togliere la pelle dai filetti di branzino e assicurarsi che non vi siano lische.

Tritare al coltello il branzino e condirlo con poco sale e pepe oltre che un pizzico di prezzemolo.

Tritare la provola affumicata.

In una casseruola sciogliere il burro aggiungendovi la farina lasciando che il tutto si addensi a fuoco dolce. 

Aggiungervi quindi il fumetto di pesce ricavandone una crema liscia e profumata. Unire la panna e mescolare, lasciare riposare.

Disporre un sottile strato di crema sul fondo di una pirofila unta.

Su di esso porre dunque uno strato di sfoglie verdi evitando di sovrapporle tra loro.

Aggiungere altra salsa, pezzetti di branzino e formaggio.

Proseguire alternando gli strati di pasta al condimento.

L’ultimo strato vedrà solo la salsa e la provola affumicata.

Infornare e cuocere a 180°C per 35 minuti circa facendo poi gratinare per gli ultimi cinque minuti.

Lasciare riposare la lasagna per alcuni minuti prima di porzionare e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su
Close
Scegli tra i Tags
Scegli per Autore
Non perdiamoci di vista...

Le mie migliori ricette nella tua casella di posta!

SEGUI I MIEI CORSI ONLINE!
GRATIS