La Jambalaya Cajun (alla creola)

La Jambalaya Cajun (alla creola)
di Sergio Maria Teutonico

La Jambalaya Cajun, una ricetta ricca di ingredienti, di sapore e di calore. Questo piatto ha la capacità di farci viaggiare semplicemente rimanendo comodamente seduti a tavola. È il potere delle spezie.
Ingredienti:
Fusi di pollo
Code di gambero pulite
1 cipolla tritata
peperone rosso
sedano
aglio
polpa di pomodoro
alloro
pancetta affumicata
250 g di riso tipo Vialone nano
750 g di brodo di pollo
olio extravergine di oliva
sale e pepe
Misto di spezie creolo/cajun:
20 g di paprika piccante
20 g di aglio in polvere
5 g di pepe nero
10 g di cipolla essiccata
10 g origano
10 g di timo
la-jambalaya-cajun-alla-creola-7
Radunare tutte le spezie in un mortaio e pestarle fino a polverizzarle. In una pentola mettere pollo, sedano, carota, cipolla e alloro.
Cuocere a calore moderato facendo sobbollire per un’ora circa.
Il brodo non va mai salato.
In una ciotola capiente mescolare il pollo, i gamberi e una parte del misto di spezie alla creola lasciando poi a riposo per una ventina di minuti.
In una casseruola scaldare un filo d’olio e rosolarvi cipolla, aglio e sedano.
Appena la cipolla prende colore aggiungere una cucchiaiata di spezie e il peperone rosso tagliato in pezzi piccoli.
Lasciare cuocere a calore moderato per quindici minuti aggiungendo anche l’alloro.
Appena il fondo avrà preso spessore aggiungervi il pollo con i gamberi e la pancetta tagliata in pezzetti facendo cuocere tutto sempre a calore moderato per trenta minuti circa.
Se il fondo si asciuga troppo aggiungere poco brodo.
Quando il pollo sarà cotto toglierlo dalla casseruola e nel fondo di cottura rimasto aggiungere il riso, e il triplo del suo peso in brodo di pollo.
Fare cuocere mescolando di tanto in tanto regolando di sale a fine cottura (quindici minuti circa).
Aggiungere l’aglio e il pomodoro. Abbassare il fuoco e cuocere fino a quando il riso avrà assorbito i liquidi e sarà diventato tenero, muovendo occasionalmente. Quando il riso sarà tenero, aggiungere i gamberi, il pollo e la pancetta.
Aggiustare di sale, pepe e misto di spezie creolo.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

plumcake-di-zucca-e-cioccolato-2

Plumcake di zucca e cioccolato

gratin-di-ricotta-radicchio-e-besciamella-alla-fontina-5

Gratin di ricotta, radicchio e besciamella alla fontina