Involtini di melanzane e spaghetti

Involtini di melanzane e spaghetti
di Sergio Maria Teutonico

Niente mi fa pensare alla Sicilia come gli involtini di melanzane e spaghetti, piatto estivo, sostanzioso e perfetto per i pranzi con gli amici! Gli involtini di melanzane e spaghetti sono molto semplici da realizzare, volendo potete prepararli con leggero anticipo e scaldarli in forno prima di servirli. Io li ho provati anche freddi (il lavoro di Chef, stranamente, non consente molto spesso di mangiare in tempo!) e devo ammettere che erano deliziosi!
Ingredienti:
2 melanzane lunghe
250g di spaghetti
250g di polpa di pomodoro
1 spicchio di aglio
olio extravergine
basilico fresco
parmigiano grattugiato
sale e pepe
 
involtini di melanzane e spaghetti
Spuntate e affettale le melanzane per il lungo in fette spesse 2mm. Sistematele sulla placca del forno, ungetele, salatele, pepatele e infornate a 200° per 12 minuti circa.
A parte preparate un sughetto: fate soffriggere lo spicchio d’aglio in un generoso filo d’olio, aggiungete il pomodoro, sale, pepe e il basilico sminuzzato grossolanamente.
Lessate gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata, scolateli e trasferiteli in una ciotola con metà del condimento al pomodoro, mescolate e spolverate con una presa di parmigiano.
Raccogliete una matassina di spaghetti al centro di ogni fetta di melanzana, richiudetela avvolgendo su se stessa e fermate l’involtino con uno stuzzicadenti.
Disponete gli involtini in una pirofila unta, cospargete con il sughetto rimasto, qualche foglia di basilico e ancora parmigiano.
Mettete a gratinare in forno con grill a 200°.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

SPIEDINI DI TARTARE DI MANZO ALLE ERBE (4)

Spiedini di tartare di manzo alle erbe

CALAMARI IN PASTELLA (7)

Fritto di calamari in pastella di mais