Involtini di zucchine e salmone

Involtini di zucchine e salmone

di Sergio Maria Teutonico

Gli involtini di zucchine e salmone sono un antipasto fresco e facile da servire anche ad una cena a buffet.
Semplici ed eleganti, questi roll di zucchine sono perfetti anche per una cena in stile sushi ma all’italiana.
Vi consiglio di utilizzare, se la avete, la mandolina per affettare in maniera molto sottile le zucchine così saranno più semplici da arrotolare e da mangiare, anche con le bacchette.
Questi involtini di salmone possono essere preparati sia con del salmone affumicato che con un salmone fresco tipo sashimi, se volete preparare una versione vegetariana vi basterà farcire le zucchine grigliate solo con ricotta fresca e le erbe e per una versione 100% italiana usate del prosciutto crudo al posto del salmone.

Vi piacciono le zucchine’? Ecco la ricetta della parmigiana di zucchine

Ingredienti:

  • 300 g zucchine
  • 200 g salmone affumicato a fette
  • 100 g ricotta fresca
  • sale
  • pepe
  • semi di papavero
  • semi di sesamo
  • olio extravergine di oliva
involtini di zucchine

Affettare molto sottilmente le zucchine nel senso della lunghezza e poi grigliarle facendo attenzione a non bruciarle.

Una volta grigliate, condirle appena di sale e pepe e lasciarle riposare coperte per trenta minuti circa.

Nel frattempo lavorare la ricotta con un pizzico di semi di sesamo e un pizzico di semi di papavero ricavandone un crema liscia.

Aggiustare di sale e pepe senza esagerare poiché il salmone è molto saporito.
Ora, sul piano di lavoro, disporre un foglio di carta forno e su di esso le fette di zucchine a formare un unica striscia.

Spalmare la ricotta sulle zucchine e una volta fatto disporvi il salmone.

Aiutandosi con la carta forno arrotolare le zucchine a formare un cilindro.

Lasciare riposare qualche minuto e poi ricavare dal cilindro di zucchine delle fette spesse circa due centimetri che passeremo a piacere nei semi di papavero e in quelli di sesamo.

Porre sul vassoio di portata gli involtini e servire.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

semifreddo al melone

Semifreddo al melone, fresco ed estivo

zuppa di molluschi e crostacei

Zuppa di crostacei e molluschi