Home Da sapere Geo & Geo coglie la prima mela

Geo & Geo coglie la prima mela

di Sergio Maria Teutonico
geo rai 3

Così come amo ritornare nei luoghi in cui sono stato per lavoro e per diletto, circondati dalla natura, dall’ottima compagnia e dal buon cibo, amo anche ritornare nei programmi televisivi che mi ricordano quei luoghi, perciò rieccomi con estremo piacere al palinsesto di Rai3 negli studi di Geo & Geo, ospite di due conduttori straordinariamente brillanti quali Emanuele Biggi e Sveva Sagramola.
L’ingrediente protagonista della puntata è il conosciutissimo involucro croccante di dolcezza, frutto evocatore della creazione, piccola ma grande risorsa culinaria: la mela! Ho scelto di cucinarla in due modi molto originali rispetto alle classiche preparazioni e vi ho già raccontato come ho fatto nella puntata di Geo & Geo delle 17:00 ma, per chi se la fosse persa, riscrivo volentieri qui sotto le mie ricette a base di mela.
 
Mele in carrozza
Ingredienti
1 mela
1 mozzarella
2 uova
100g pecorino grattugiato
paprika dolce
prezzemolo
1 yogurt naturale
1l olio extravergine d’oliva
sale
pepe
Affettare le mele ottenendo dei dischi dello spessore di circa mezzo centimetro, asciugateli bene con carta da cucina.
Tagliate una fetta di mozzarella dello stesso spessore della mela. mettete una fettina di mozzarella tra due fettine di mele e passate il tutto nella pastella. Per preparare la pastella: sbattete le uova con il pecorino, il pepe e il sale.
Immergete le mele in olio e friggete a calore moderato facendo dorare la pastella.
Servite con yogurt aromatizzato alla paprica.
 
E la seconda ricetta
 
Mela ripiena
4 mele Pink Lady
2 porri
100g di speck
80g di gherigli di noci
salvia fresca
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
Lavate le mele e tagliate la calotta superiore, con l’aiuto di uno scavino ricavatene la polpa e tenetela da parte.
Salate l’interno delle mele, pepate e ungete leggermente con un filo d’olio. Disponetele capovolte sulla placca del forno e cuocete a 200° per 12 minuti circa.
In una padella raccogliete la polpa ricavata dalle mele, le cipolle e i porri puliti e affettati sottilmente e un generoso filo d’olio, rosolate il tutto e allungate con poca acqua in modo che il tutto si ammorbidisca.
Regolate di sale, profumate con il pepe e con la salvia tritata e aggiungete lo speck tagliato a fiammifero. Lasciate insaporire qualche minuto e spegnete.
Unite le noci tritate grossolanamente, mescolate e farcite con questo ripieno le mele preparate in precedenza.
Poggiate su ognuna la relativa calottina e passate ancora in forno a 200° per 5 minuti.

Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chiudi il popup

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: