Home Antipasti Frittata di spaghetti ripiena
PASTA-PANE-PIZZA-PIATTI-UNICI-CARNE-E-PESCE-3.jpg

Frittata di spaghetti ripiena
di Sergio Maria Teutonico

La frittata fatta con la pasta è uno di quei piatti con un sapore vagamente da “studente fuori sede”. La semplicità di questo piatto è forse il suo punto di forza più grande. Ideale da preparare e portare al mare, alle escursioni in montagna o ai picnic perché molto ricca ma di facile trasporto.
Sapete bene che tutto si può fare in cucina quindi vi invito a modificare la ricetta a vostro piacimento! (Versione vegetariana? Scamorza e zucchine grigliate!)
Ingredienti: 
400 g di spaghetti
150 g di pancetta in fette
100 g di scamorza
7 uova
parmigiano grattugiato
sale, pepe
olio extravergine d’oliva

Lessare gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata.
Una volta cotti, scolarli e condirli con un filo d’olio, lasciandoli intiepidire.
Nel frattempo lavorare in una ciotola le uova con il sale, il pepe e il parmigiano.
Unire quindi gli spaghetti al composto e mescolare il tutto.
Versare un generoso filo d’olio in una padella dai bordi alti, distribuire sul fondo metà degli spaghetti, livellandoli.
Cospargere rapidamente con la scamorza, le fettine di pancetta e spolverare con una presa di parmigiano.
Versare gli spaghetti rimasti, livellando la superficie, e lasciare cuocere.
Quando il bordo si sarà rappreso girare la frittata aiutandovi con un piatto dello stesso diametro, lasciarla scivolare nuovamente nella padella dal lato crudo e portare a cottura.

ISCRIVITI AI MIEI CORSI DI CUCINA 

ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE



Altri articoli interessanti:

6 commenti

Avatar
simonetta 18 Luglio 2014 - 6:13 pm

mi ricorda l’infanzia. mia mamma la faceva spesso quando avanzava la pasta dal pranzo. ..

Reply
Avatar
Sergio Maria Teutonico 18 Luglio 2014 - 7:03 pm

Ciao Simonetta, stesso ricordo anche per me! SMT

Reply
Avatar
Maria 18 Luglio 2014 - 7:59 pm

La frittata di pasta, presente nei viaggi, le gite fuori porta… E nei ricordi di ognuno di noi. Buonissima! Grazie

Reply
Avatar
Lorenza 20 Luglio 2014 - 2:15 pm

Buona la frittata di spaghetti. Ma mio marito al posto del pepe
preferisce il peperencino, rimane gustosa anche cosi’.

Reply
Avatar
deb 20 Luglio 2014 - 3:32 pm

Ciao SMT, ti seguo in tv dai tempi di “Chef per un giorno” e con piacere ho accolto la tua trasmissione di Alicetv.. Mi infondi tranquillità col tuo modo di fare dolce e pacato, inoltre dispensi sempre ottimi consigli per la cucina di tutti i giorni..
Vorrei dirti che ho provato a fare la “confettura” di “bianco di anguria” come dicesti l’altro giorno in puntata, con zucchero e chiodi di garofano.. purtroppo non mi è venuto nulla, anzi, i pezzetti mano a mano si caramellavano e si scioglievano debolmente senza mai consumarsi e creare “sostanza”.. infatti dopo + di un ‘ora di cottura e rimescolate, si è creato quasi un caramello che tendeva a bruciarsi.. insomma una specie di colla finale che si è solidificata raffreddandosi e che ho dovuto inesorabilmente buttar via.. cosa ho sbagliato??
Scusa se mi sono permessa di scriverti qui, ma se possibile desidererei il tuo speciale parere.. grazie mille sempre e continua così!!!

Reply
Avatar
Sergio Maria Teutonico 20 Luglio 2014 - 7:13 pm

Ciao Deb, grazie per le belle parole che mi dedichi…. ho inserito la confettura di anguria nel forum di cibovino, a questo link http://www.cibovino.com/fullwidth/forumpress/?vasthtmlaction=viewtopic&t=24.0 in modo che rimanga a disposizione di tutti. un abbraccio SMT

Reply

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: