Home Tecnica di cucina Filetto di trota salmonata al limone in crosta di zucchine

Filetto di trota salmonata al limone in crosta di zucchine

di Sergio Maria Teutonico
Filetto di trota salmonata al limone in crosta di zucchine 3

Filetto di trota salmonata al limone in crosta di zucchine
di Sergio Maria Teutonico

Delicato, raffinatissimo e d’effetto. La prima cosa che mi viene in mente quando vedo il filetto di trota salmonata al limone in crosta di zucchine è che chi lo ha preparato ci ha dedicato un sacco di tempo, poi invece scopri che non è vero e corri a comprare limone, zucchine e trota e ti metti immediatamente ai fornelli! Come sempre vi do anche delle alternative, potete alternare le zucchine a delle fettine sottilissime di patate magari precedentemente sbollentate per qualche minuto, oppure con delle fettine di carote e barbabietole per colorare maggiormente il piatto!
Ingredienti:
2 filetti di trota puliti
4 zucchine grandi
1 albume
2 limoni succo + buccia tritata
pane grattugiato
olio extravergine di oliva
Filetto di trota salmonata al limone in crosta di zucchine 3
Ricavare delle sottilissime fette dalle zucchine.
Sbattere l’uovo con poco pepe e poco sale.
Disporre il filetto di trota con la pelle sul fondo su di una teglia da forno appena unta.
Dopo aver rimosso ogni eventuale lisca, ungerlo appena con olio, salare e pepare. Irrorarlo con il succo di limone e disporre a ricoprire le fettine di zucchina come se fossero le squame di un pesce.
Fatto questo spennellare le zucchine con l’albume d’uovo, cospargere di buccia di limone tritata e poco pane grattugiato.
Infornare a 170°C facendo cuocere per 25 minuti circa.
A fine cottura sfornare e servire dubito.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE



Altri articoli interessanti:

2 commenti

Avatar
C De Regil 2 Agosto 2017 - 7:36 am

Caro Sergio, ho seguito il tuo lavoro da anni e mi piace molto. Ho imparato moltissimo. Il rincontro fu a Repubblica Video, e davvero le ricette sono splendide. Adesso trovo questo sito tuo e mi pare interesante, ma penso che mancano allora delle racconti del buon fare il cuoco come da solito godeva a La Repubblica, dove ogni passo ci facci ottimo. Pure sarebbe bene che ci offri le video con quella calda guida da solito, così é più didattico . Grazie. Sono un fan dal Messico.

Reply
Avatar
Sergio Maria Teutonico 3 Agosto 2017 - 7:23 am

Ciao e grazie per le belle parole che mi regali, lo apprezzo molto.
Ti prometto che cercherò, nel prossimo anno, di accontentare la tua richiesta. Ti mando un caro saluto e a presto!
SMT

Reply

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: