Home Pesce Filetto di pesce al forno in crosta di panettone e salsa all’arancia

Filetto di pesce al forno in crosta di panettone e salsa all’arancia

di Sergio Maria Teutonico
Filetto di pesce al forno in crosta di panettone e salsa all'arancia

Filetto di pesce al forno in crosta di panettone e salsa all’arancia
di Sergio Maria Teutonico

Il pesce fritto è uno dei piatti più apprezzati al mondo, basta ricordarsi il famoso fish and chips o le fritture di pesce e molluschi tipiche italiane.
Ho voluto rivisitare il classico filetto di pesce panato cuocendolo al forno, usando della gallinella e panandola, niente di meno, che nel panettone.
La panatura fatta con il trito di panettone risulta più aromatica e saporita rispetto al solito pan grattato e conferisce al pesce un gusto dolciastro e ricco. Provare per credere!

Ingredienti:
4 filetti di gallinella
200 g di panettone
erba cipollina
verdure miste (carote, asparagi, zucchine, sedano, ecc )
200 g di succo d’arancia
20 g di maizena
50 g di burro
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Filetto di pesce al forno in crosta di panettone e salsa all'arancia

Raccogliete il panettone nel bicchiere del mixer insieme a qualche stelo di erba cipollina e tritate il tutto.
Ungete leggermente i filetti di pesce dal lato della carne e impanateli con il trito di panettone.

Sistemateli su una placca da forno, cospargeteli con un filo d’olio e infornate a 200° per 6-8 minuti circa.
Pulite le verdure e affettatele a bastoncino, tuffatele per 3 minuti circa in acqua bollente salata e poi scolatele e immergetele in acqua fredda.

Sciogliete una noce di burro in una padella e passateci dentro le verdure, salate leggermente e disponete sul fondo dei piatti.

Nella stessa padella raccogliete il succo d’arancia filtrato, aggiungete l’amido di mais, un pizzico di sale e mescolando portate la salsa alla densità che vi aggrada.




Sistemate sulle verdure il filetto di pesce, salate e nappate con la salsa all’arancia.

VUOI CUCINARE CON ME? TI ASPETTO NELLA MIA SCUOLA DI CUCINA A TORINO

ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE



Altri articoli interessanti:

0 commento

Avatar
Ele 16 Luglio 2015 - 12:41 am

Bellissima idea!!! L’ho vista ora che è fuori stagione ma ne farò tesoro per il prossimo Natale… anch’io sono una fan del riciclo creativo e mi piacciono gli abbinamenti “arditi”… la gallinella di mare l’ho scoperta da poco e recentemente ho proposto una ricetta con questo ingrediente, mi piacerebbe sapere che ne pensi!! 🙂
Grazie e buon lavoro!!
Ele
http://www.kitchengirl.it/il-frigo-racconta/gallinelle-di-mare-fritte-con-pure-fresco-di-ceci/

Reply

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: