Filetto di maialino all’ananas e arachidi

Filetto di maialino all’ananas e arachidi
di Sergio Maria Teutonico

Un secondo molto saporito e con un tocco etnico dato dall’ananas e dalle arachidi. L’ananas si sposa molto bene con la carne di maiale poiché contiene un enzima in grado di ammorbidirla.
Non amate le arachidi? Usate la frutta secca che più vi piace.
Ingredienti:
1 filetto di maiale da 300 g circa
100 g senape forte
1 cipolla
200 g ananas maturo
100 g yogurt bianco
olio extravergine di oliva
erbe aromatiche a piacere
peperoncino
sale
pepe
arrosto di maiale all'ananas
Tritare le arachidi al coltello.
Tagliare l’ananas in cubi di circa un centimetro di lato.
Tritare le erbe aromatiche e anche la cipolla.
Salare e pepare il filetto di maiale quindi massaggiarlo con la senape e panarlo con la granella di arachidi.
In una casseruola capiente scaldare un filo d’olio e farvi rosolare per alcuni minuti a fuoco vivo l’ananas.
Aggiungere la cipolla e lasciare che ammorbidisca appena.
Aggiungere il filetto di maiale e farlo rosolare a fuoco vivo su ogni lato per almeno dieci minuti.
Quando la carne avrà un bel colore dorato, aggiungere il peperoncino e proseguire la cottura per altri dieci minuti a calore moderato coprendo con un coperchio.
A cottura ultimata, togliere il filetto di maiale dalla casseruola e al suo posto aggiungere lo yogurt bianco.
Rimestare facendo insaporire la salsa per alcuni minuti sempre a fuoco moderato.
Affettare la carne e servirla con la salsa di ananas erbe aromatiche tritate.

ISCRIVITI AI CORSI NELLA MIA SCUOLA DI CUCINA

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

biscotti-di-frolla-montata.jpg

Biscottini di frolla montata

Tortino di patate e bufala con gamberi e melanzane alle erbe

Tortino di patate e bufala con gamberi e melanzane alle erbe