Farrotto con funghi e porri

Farrotto con funghi e porri
di Sergio Maria Teutonico

Nella mia scuola di cucina teniamo persino un corso (ormai famoso) sull’educazione alimentare, corso tenuto da me, Chef Sergio Maria Teutonico, e dalla dietista Annalisa Bellino che ci istruisce a aiuta a capire tutti gli aspetti più complessi, curiosi e anche utili del cibo e dei suoi utilizzi. Il cibo è nostro amico tuttavia ci sono cose da sapere e cose da evitare per star bene!
Il corso si chiama Vaffanciccia (per chi volesse partecipare, ci sono ancora alcune lezioni disponibili) ed è imperdibile, io stesso ho perso 4o chili seguendolo perciò fidatevi!
Il farrotto con i funghi è uno dei piatti preparati durante la scorsa lezione: non ne è rimasto nemmeno un chicco.
Chiaramente, spazio alla fantasia! Non vi piacciono i funghi? Preparate un farrotto con la zucca e la cipolla rossa. Non vi piace il farro? Preparate un orzotto! Il segreto in cucina è fare vostri i piatti, con gli ingredienti che più amate ma… anche con qualche novità!
Ingredienti:
320 g farro
900 g acqua o brodo vegetale
1 porro
500 g funghi misti
1 cipolla
pecorino
sale
pepe
olio extravergine di oliva
 

Lavare ed affettare il porro in rondelle.
In seguito pulire e tritare i funghi al coltello in maniera grossolana. Potete tagliarli a fette o in quattro, se vi piacciono.
In una casseruola capiente rosolare la cipolla tritata e appena pronta aggiungere il porro e i funghi.
Lasciarli rosolare a fuoco vivo per una decina di minuti senza farli bruciare.
Unire il farro e lasciarlo insaporire un paio di minuti.
Unire l’acqua e portarlo a cottura mescolando spesso.
Il farro sarà pronto quando l’acqua sarà stata completamente assorbita.
Legare il tutto con pecorino grattugiato o parmigiano dopo aver regolato di sale.
Servire il farrotto caldo.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricamento in corso …

0

Scritto da Sergio Maria Teutonico

Classe
1971, Consulente per la ristorazione, Executive Chef, Sommelier
professionista, esperto di analisi organolettica e scrittore di
successo.
E' nato a Milano nel 1971, città che lo ha visto muovere i suoi primi
passi in ambito enogastronomico.
Insegna nella sua scuola di cucina a Torino "La Palestra del Cibo" e negli
anni è stato protagonista di molti fortunati programmi televisivi tra
cui "Chef per un giorno" e "Colto e mangiato".

PACCHERI-RIPIENI-AL-FORNO-6.jpg

Paccheri ripieni al forno

Tortelli variegati alla zucca con salsa al gorgonzola

Tortelli variegati alla zucca con salsa al gorgonzola