Home Colazione e Brunch Una dolce americanata: il Banana Bread

Una dolce americanata: il Banana Bread

di Sergio Maria Teutonico

Una dolce americanata: il Banana Bread
di Sergio Maria Teutonico
Il banana bread è un dolce morbido perfetto per colazione e merenda. È un plum cake alle banane, pare sia tipico dei paesi quali Australia e Inghilterra ma è cucinato tantissimo anche in America; è facilissimo da preparare e la sua riuscita è assicurata!
Io vi posto la mia personale ricetta e vi dico anche che gli americani preparano questo dolce alle banane in mille modi diversi, a voi resta di provare prima così e poi di usare la fantasia per realizzare infinite varianti.
Una volta tanto una ricetta americana che non sappia di “finto” e che, al contrario, aiuta a recuperare la frutta che magari è maturata troppo evitandoci di buttarla.
 
Banana_Bread_
Cosa vi serve:
300 g farina 00
150 g zucchero
10 g lievito istantaneo
5 g sale fine
200 g banane molto mature
100 g yogurt
2 uova
100 g burro
vaniglia
Riscaldate il forno a 180°C.
Nel frattempo, in una ciotola, mescolate la farina, lo zucchero e il lievito insieme.
In una altra ciotola mescolate accuratamente le banane schiacciate, lo yogurt, il burro ammorbidito, la vaniglia e le uova.
I due composti dovranno essere perfettamente amalgamati.
Adesso uniteli tra di loro e lavorateli con una frusta, a lungo.
Versate l’impasto in uno stampo da forno (da plumcake è meglio) e cuocete per 45 minuti circa.

Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chiudi il popup

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: