Home Da sapere Creme Caramel un dolce facile e raffinato

Creme Caramel un dolce facile e raffinato

di Sergio Maria Teutonico
ricetta classica de lcreme caramel

Creme Caramel un dolce facile e raffinato
di Sergio Maria Teutonico
Chiamatelo flan, dulce de leche, budino o come vi pare, questo delicatissimo dolce è buono con qualsiasi nome voi vogliate chiamarlo.
Uova, latte, zucchero e vaniglia, senza aggiunta di porcherie chimiche o magiche bustine come vorrebbe l’industria moderna.
Fino alla fine degli anni ottanta (1980 intendo), il creme caramèl era uno dei dolci che più comunemente si trovava nei ristoranti di tutta Italia ed è forse per questo motivo che nel tempo è venuto a noia del grande pubblico che lentamente lo ha dimenticato.
Personalmente reputo questo delicatissimo budino un esercizio di stile in cucina in quanto, sebbene molto semplice, richiede cura e attenzione nella sua preparazione oltre al fatto che gestire il caramello che lo accompagna non è il massimo della facilità.
Sia come sia, prima o poi ogni amante della cucina che voglia dirsi tale dovrebbe prepararlo per poi potersi beare di averlo fatto.
Se poi per una volta riuscite a vincere i sensi di colpa legati alle calorie non proprio minime che ingurgiterete, allora siete a cavallo!
creme caramel ok
Ingredienti
1 l latte intero
8 uova
200 g zucchero semolato
vaniglia
Scaldate il latte con la vaniglia.
Mentre il latte si scalda sbattete uova e zucchero, con delicatezza, meno aria incorpora l’uovo e meglio è.
Unite il latte bollente alle uova.
Versate negli stampi che infornerete a 140°C a bagno maria per 45 minuti circa.
Gli stampi dovrebbero essere caramellati ma se non siete capaci non muore nessuno.
Siete pronti adesso?
Datevi da fare!

ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE



Altri articoli interessanti:

4 commenti

Avatar
alfonsina 20 Ottobre 2014 - 8:37 pm

Buona sera Maestro!!! domani lo faro subito, nel caso volessi dimezzare le dosi ( siamo solo in 2 di uno diabetico) verra’ buono lo stesso? carissimi saluti. nonna ellye/alfonsina

Reply
Avatar
Sergio Maria Teutonico 21 Ottobre 2014 - 7:59 am

ciao cara, si viene uguale il dolce, forse per un diabetico non è il massimo, magari usando edulcorati e fruttosio adeguati sarebbe meglio. per ogni cosa mi trovi sul forum del sito. SMT

Reply
Avatar
luisa 24 Ottobre 2014 - 5:39 pm

ma le uova sono intere o solo il tuorlo?. Scusi l’ignoranza e grazie per la risposta.

Reply
Avatar
Sergio Maria Teutonico 24 Ottobre 2014 - 11:07 pm

Intere 😀 qualsiasi cosa ci sono 😀

Reply

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chiudi il popup

ISCRIVITI ORA ALLA MIA NEWSLETTER!

Ricette, consigli, ebook gratuiti e molto altro!

Grazie per la tua iscrizione
 ne sono felice!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: