Home Antipasti Cous cous a vapore con zucca, asparagi e broccoli

Cous cous a vapore con zucca, asparagi e broccoli

di Sergio Maria Teutonico
cous cous al vapore

Cous cous a vapore con zucca, asparagi e broccoli
di Sergio Maria Teutonico

Sano, leggero, eppure molto gustoso! Oggi prepariamo il cous cous al vapore con la zucca, gli asparagi e i broccoli e una salsa profumatissima leggermente agrodolce! Il cous cous è molto semplice da preparare, di solito basta scaldare un po’ d’acqua, versare il cous cous e coprirlo fino a che non ha assorbito tutto il liquodo ma stavolta lo prepararemo al vapore. Vi consiglio di avere una vaporiera con cestello a trama fine, accendete la vaporiera in maniera tale che il cestello sia già caldo e umido così il cous cous si attaccherà più facilmente!
Ingredienti:
300 g cous cous medio
400 g zucca gialla matura
1 mazzo di asparagi
1 broccolo romano
brodo vegetale (sedano, carota e cipolla)
aceto balsamico
olio extravergine di oliva
cumino in polvere
sale
pepe
cous cous al vapore (4)
Il cous cous – ungere appena il cestello della vaporiera e disporvi il cous cous.
Mettere a cottura con il cestello in una casseruola con brodo vegetale.
Lasciare cuocere per venti minuti circa. Una volta che il cous cous sarà cotto sgranarlo in un piatto capiente e tenerlo in caldo.
Le verdure – a parte mondare e lavare le verdure tagliandole in parti non troppo grandi.
Condirle con cumino, sale e pepe e metterle in cottura in un altro cestello della vaporiera.
Il tempo di cottura si aggira intorno ai venti minuti ma è meglio verificare di tanto in tanto. Le verdure dovranno risultare al dente.
La salsa di accompagnamento – in una bowl versare poco aceto balsamico e sciogliervi una presa di sale, aggiungere cumino a piacere e sempre mescolando dell’olio a filo.
Si formerà una emulsione molto profumata.
Disporre sul piatto di portata il cous cous decorandolo con le verdure cotte e salsando con la vinaigrette appena preparata.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

ALTRI ARTICOLI DA LEGGERE



Altri articoli interessanti:

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: